PROTOTIPI

Prototipi
Palazzo dell'INPS 11 settembre 2016 - h Dalle 10:00 alle 18:00
2016_09_11_PRO10001800

La macchina da scrivere che tutti ricordiamo era un oggetto meccanico a percussione, grazie al quale la scrittura si stendeva sul foglio bianco accompagnata dal ticchettio metallico dei tasti. Una scrittura veloce, che aveva tuttavia sempre bisogno di una mente umana creatrice. A guardare quanto accade sul web ci accorgiamo invece che sempre più spesso le macchine scrivono senza bisogno di noi: questi organismi elettronici informatici di cui stiamo imparando ad avere paura e che si presentano con nomi amichevoli, grazie ad algoritmi sempre più potenti assemblano i dati e le immagini che lasciamo per la rete, creando relazioni o storie. Questa è la frontiera su cui lavorerà "Prototipi", il centro di sperimentazione per neo-libri inaugurato da Festivaletteratura e coordinato quest'anno dall'architetto e designer Riccardo Blumer. Il percorso progettuale sarà finalizzato a cercare sistemi di scrittura automatica, per generare rapide creazioni letterarie da distribuire al pubblico durante il Festival.

L'officina "Prototipi" sarà visitabile nei giorni del Festival dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00 (domenica fino alle ore 18:00).

English version not available

cronaca  Non disponibile.

archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci

Evento in lingua: italiano
EVENTI CORRELATI ( 5 ) TEMI CORRELATI (3)