SCRITTURA, ATTUALITÀ E RIFLESSIONE STORICA

Retrospettiva 2
Teatro Bibiena 8 settembre 2012 - h 11:00:00
2012_09_08_128

Gli anni '50 negli Stati Uniti sono il periodo della ripresa dopo la guerra, della crescita economica, dell'avvento del technicolor. Anni dorati in cui il paese torna ad essere felice. Toni Morrison rivolta completamente questo mito e racconta in "A casa" l'altra America dei "Fifties": quella della guerra di Corea, del maccartismo, degli esperimenti eugenetici su neri, soldati e detenuti, quella culturalmente povera e razzista in cui si fa strada un conformismo imperante, creando i presupposti per le rivolte e le battaglie dei diritti civili della lunga stagione degli anni '60 e '70. Della forte tensione civile di questo romanzo e del posto che assume all'interno della sua opera, la scrittrice Premio Nobel parla con Simonetta Agnello Hornby.

English version not available

cronaca  Non disponibile

archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci