Cl - CLORO

Lavagne. Gli elementi del sistema periodico
Piazza Mantegna 8 settembre 2013 - h 17:00
2013_09_08_LAV1700

Al di là della sua fortuna negli slogan degli anni della contestazione, il cloro è stato certo uno dei più micidiali componenti utilizzati per le armi chimiche, a partire dalla Grande Guerra fino ai semi-artigianali composti preparati dalle formazioni terroristiche dei nostri giorni. Ma - come sempre in chimica - un elemento assume qualità diverse a seconda di come e con che cosa si combina. Giovanni Fochi difende le virtù del cloro, prendendo come esempi il popolarissimo cloruro di sodio e altre applicazioni dell'elemento nella tecnologia e nell'igiene.

English version not available

cronaca  Elemento che potremmo definire a molte facce, il cloro evoca il massimo del bene e del male: dalle prime armi chimiche ai disinfettanti che salvano milioni di vite, dalla diossina di Seveso al PVC, plastica versatile, economica, non infiammabile. Le moltissime sostanze a cui il cloro dà luogo hanno ciascuna il suo carattere, magari opposto a quello di altre: lo stesso elemento forma composti altamente nocivi per l'uomo e l'ambiente, e composti indispensabili a entrambi. Che sarebbero mari e oceani senza il cloruro di sodio?

archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci