ROQUE DALTON, FUSILEMOS LA NOCHE!

Pagine Nascoste
Cinema Oberdan 7 settembre 2014 - h 16:15:00
2014_09_07_PN1615

Evento ripetuto

di Tina Leisch | Austria/Cuba, 2013, 85 minuti

Anteprima italiana

Roque Dalton è stato il più importante poeta di El Salvador. La sua vita è un'avventura, la sua poesia una pioggia di scintille scatenate dall'incontro tra utopia e sensualità, convinzioni rivoluzionarie e slanci eretici. Condannato a morte dalla dittatura per le sue attività sovversive, riuscì per ben due volte a evitare l'esecuzione. Era il figlio illegittimo di un'infermiera salvadoregna e di un milionario nordamericano, discendente dei leggendari fratelli Dalton. Visse in Messico e a Praga, scrisse la maggior parte delle sue opere dall'esilio a Cuba, ma contribuì lo stesso a fondare l'Ejército Revolucionario del Pueblo, prima organizzazione politico-militare del suo paese. Il suo assassinio resta tuttora un mistero.

English version not available

cronaca  Non disponibile

archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci