Conservatorio di musica Lucio Campiani

Via della Conciliazione, 33, Mantova
archivio festivaletteratura
Conservatorio di musica Lucio Campiani - ©Festivaletteratura

La nuova sede del Conservatorio Lucio Campiani, in via Conciliazione 33, è stata ricavata dal recupero funzionale di quella che era conosciuta come «Ex Caserma Palestro», fino a pochi anni fa sede temporanea di diversi istituti scolastici. Si tratta in realtà dell'antico convento delle Serve di Maria di San Barnaba. I lavori per il complesso edilizio cominciarono nel 1497. Durante l'occupazione francese, nel 1797, fu trasformato in una caserma; venne successivamente intitolato a Ferdinando di Savoia e infine denominato Caserma Palestro. Il recupero del convento rientra nel progetto Cittadella della Musica, con il quale è stata realizzata una nuova e attrezzata sede per il Conservatorio. Quest'ultima diventerà quella definitiva in seguito alla dismissione di quella storica in Piazza Dante, nel Palazzo dell'Accademia. Tra gli spazi realizzati grazie al progetto di recupero ci sono la Biblioteca della Musica, il Museo degli Strumenti Musicali e l'auditorium Claudio Monteverdi (inaugurato nella primavera del 2007).

English version not available

archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci