Roberto Bondì

archivio festivaletteratura

Ha conseguito la laurea in filosofia con Paolo Rossi nel 1992 presso l'Università di Firenze. Tra il 1996 e il 2000 ha frequentato il dottorato di ricerca all'Università di Perugia, conseguendo il titolo nel gennaio 2001. Dal febbraio 2002 all'ottobre 2006 è stato ricercatore con incarico di Storia del Pensiero Scientifico all'Università della Calabria. Dal novembre 2006 è professore associato presso l'Università della Calabria, dove insegna Storia del Pensiero Scientifico. È autore di saggi e monografie su Telesio (1997) e Henry More (2001), e ha curato edizioni del "De rerum natura" di Telesio (1999) e del "De principiis" di Bacone (2005).

Graduated in Philosophy under the guidance of Paolo Rossi at the University of Florence. Between 1996 and 2000, he studied for his doctorate at the University of Perugia where he got his PhD in 2001. From February 2001 until October 2006 he was a Scientific Thought researcher at Università della Calabria. Since 2006 he has been an associate professor of History of the Scientific Thought at Università della Calabria. He has authored several essays on Telesio (1997) and Henry More (2001) and edited the "De rerum natura" by Telesio (1999) and the "De principiis" by Bacon (2005).

"Introduzione a Telesio", Laterza, 1997
"L' onnipresenza di Dio. Saggio su Henry More", Rubbettino, 2001
"Blu come un'arancia. Gaia tra mito e scienza", UTET, 2006
"Solo l'atomo ci può salvare. L'ambientalismo nuclearista di James Lovelock", UTET, 2007
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci