Alain De Botton

archivio festivaletteratura
Alain De Botton a Festivaletteratura 2000 - ©Festivaletteratura

Alain de Botton è nato in Svizzera nel 1969, ha studiato a Cambridge e vive a Londra. Molto amato e seguito in Gran Bretagna, Europa e Stati Uniti, ha pubblicato libri tradotti in più di venti lingue e trenta paesi. Nei suoi saggi ha affrontato gli argomenti più disparati (amore, viaggio, architettura, letteratura, religione) interpretandoli alla luce dell'esperienza del quotidiano e condensandoli in interventi televisivi e brillanti filmati didattici (molti dei quali sono accessibili al pubblico italiano sul sito di "Internazionale"). Il suo pensiero viene spesso definito una 'filosofia della della vita di tutti i giorni' e trova espressione nella School of Life, da lui fondata a Londra al fine di promuovere lo sviluppo dell'intelligenza emotiva con l'ausilio della cultura. Tale attività didattica, con una marcata vocazione cosmopolita, si estrinseca nella realizzazione di seminari, video ed eventi in giro per il mondo e nelle realtà più disparate. Tra le opere più recenti di de Botton si annoverano "News. Le notizie" (2014), una guida per districarsi tra il fiume di informazioni e breaking news senza perdere la propria umanità, e "Il corso dell'amore" (2016), che ripropone in una nuova veste una delle riflessioni chiave del filosofo svizzero, ovvero l'interrogarsi sul significato dell'amore e dell'innamoramento.(foto: © Festivaletteratura)

Alain de Botton was born in Switzerland in 1969, he studied in Cambridge and lives in London. He is fluent in German, French and English. His family is originally from a little town in Castille, Spain from where it moved to Alexandria due to anti-Semitic repressions. There Alain De Botton's father was born. The English writer, very well known not only in Great Britain, but in Europe and the United States published books translated in over twenty languages. "The Consolations of Philosophy" was turned into a TV documentary. This book has sold over 150.000 copies in Britain. In September 2011 Guanda published "Del buon uso della religione. Una guida per i non credenti".(photo: © Festivaletteratura)

"Esercizi d'amore", Guanda, 1995 (2007)
"Il piacere di soffrire", Guanda. 1996 (2007)
"Cos'è una ragazza", Guanda, 1997 (2009)
"Come Proust può cambiarvi la vita", Guanda, 1998 (2007)
"Le consolazioni della filosofia", Guanda, 2000 (2010)
"L'arte di viaggiare", Guanda, 2002 (2010)
"L'importanza di essere amati", Guanda, 2004 (2010)
"Architettura e felicità", Guanda, 2006 (2007)
"Lavorare piace", Guanda, 2009
"Una settimana all'aeroporto", Guanda, 2010
"Del buon uso della religione. Una guida per i non credenti", Guanda, 2011
"Come pensare (di più) al sesso", Guanda, 2012
"L'arte come terapia", con John Armstrong, Guanda, 2013
"News. Le notizie: istruzioni per l'uso", Guanda, 2014
"Il corso dell'amore", Guanda, (2016)
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci