Erri De Luca

archivio festivaletteratura
Erri De Luca al Festivaletteratura 2016 - ©Festivaletteratura

Erri De Luca (Napoli, 1950) ha scritto narrativa, teatro, traduzioni, poesia. Ancora diciottenne, ha vissuto in prima persona la stagione del '68, aderendo ai movimenti della sinistra extraparlamentare. Tra gli anni Settanta e Novanta ha esercitato diversi mestieri manuali e lavorato come volontario sia in Tanzania che in Bosnia durante la guerra civile. Parallelamente ha studiato da autodidatta l'ebraico, traducendo alcuni libri della Bibbia. Lo scopo di queste traduzioni, che De Luca chiama «traduzioni di servizio» (e che sono apprezzate anche dagli specialisti), non è quello di fornire il testo biblico in una lingua semplificata o elegante, ma di riprodurlo nella lingua più simile e più obbediente all'originale ebraico. Opinionista di quotidiani come "Il manifesto" e "la Repubblica", a partire dall'uscita, nel 1989, di "Non ora, non qui", ha firmato decine di libri tradotti in oltre trenta lingue. Ha collaborato con artisti come Gian Maria Testa, Mario Brunello, Marco Paolini, Gabriele Mirabassi, Sara Cianfriglia e Simone Gandolfo alla messa in scena degli spettacoli "Attraverso", "Chisciotte e gli invincibili", "In nome della madre", "In viaggio con Aurora" e "Chisciottimisti", da lui stesso scritti e interpretati. Appassionato alpinista, vive nella campagna romana. Negli ultimi anni ha pubblicato il pamphlet "La parola contraria", il romanzo breve "Il più e il meno", "L'altra faccia delle nuvole" e "La Natura Esposta".(foto: © Festivaletteratura)

Born in Naples in 1950, Erri De Luca writes fiction, theater, translations and poetry. At just 18, he witnessed the events of 1968 firsthand, subscribing to the movements of the extraparliamentary left. Between the 1970s and 1990s, he worked as a volunteer in Tanzania and in Bosnia during the Civil War. He also taught himself Hebrew, translating several books from the Bible. The scope of these translations, which De Luca calls "translations of service" (which are also appreciated by specialists), does not present the biblical text in the simple elegant language, but rather reproduces them in a language that is more similar and adherent to the original Hebrew. He is a columnist for "Il manifesto" and "la Repubblica", and starting with the 1989 release of "Non ora, non qui", he has released dozens of books that have been translated into over 30 languages. He has worked with artists such as Gian Maria Testa, Mario Brunello, Marco Paolini, Gabriele Mirabassi, Sara Cianfriglia and Simone Gandolfo in putting together shows such as "Attraverso", "Chisciotte e gli invincibili", "In nome della madre", "In viaggio con Aurora" and "Chisciottimisti", which he both wrote and starred in. A passionate mountaineer, he lives in the Roman countryside. In recent years he published the pamphlet "La parola contraria", the short story "Il più e il meno", "L'altra faccia delle nuvole" and "La Natura Esposta". (photo: © Festivaletteratura)

"Non ora non qui", Feltrinelli, 1989 (2013)
"Una nuvola come un tappeto", Feltrinelli, 1991 (2013)
"Aceto arcobaleno", Feltrinelli, 1992 (2014)
"I colpi dei sensi", Fahrenheit 451, 1993 (1997)
"In alto a sinistra", Feltrinelli, 1994 (2014)
"Pianoterra", Quodlibet, 1995 (Nottetempo, 2008)
"Alzaia", Feltrinelli, 1997 (2014)"Tu, mio", Feltrinelli, 1998 (2013)
"Come noi coi fantasmi. Lettere sull'anno sessantottesimo del secolo tra due che erano giovani in tempo", con Angelo Bolaffi, Bompiani, 1998
"Tufo", Dante & Descartes, 1999 (2005)
"Tre cavalli", Feltrinelli, 1999 (2013)
"Montedidio", Feltrinelli, 2001 (2015)
"Opera sull'acqua e altre poesie", Einaudi, 2002
"Lettere da una città bruciata", Dante & Descartes, 2002
"Nocciolo d'oliva", Messaggero, 2002 (2010)
"Il contrario di uno", Feltrinelli, 2003 (2013)
"L'ultimo viaggio di Sinbad", Einaudi, 2003 (2014)
"Immanifestazione. Roma, quindici febbraio 2003", Dante & Descartes, 2005
"Mestieri all'aria aperta. Pastori e pescatori nell'Antico e nel Nuovo Testamento", con Gennaro Matino, Feltrinelli, 2004
"Sulla traccia di Nives", Mondadori, 2005 (Feltrinelli, 2016)
"Solo andata. Righe che vanno troppo spesso a capo", Feltrinelli, 2005 (2014)
"Morso di luna nuova. Racconto per voci in tre stanze", Mondadori, 2005 (2006)
"Napòlide", Dante & Descartes, 2005 (2014)
"Chisciottimista", Dante & Descartes, 2005
"In nome della madre", Feltrinelli, 2006 (2014)
"Sottosopra. Alture dell'Antico e del Nuovo Testamento", con Gennaro Matino, Mondadori, 2007 (2008)
"Chisciotte e gli invincibili", con Gianmaria Testa e Michele Mirabassi, Fandango libri, 2007 (2008)
"L'isola è una conchiglia", La Conchiglia, 2008
"L'ospite incallito", Einaudi, 2008
"Almeno 5", con Gennaro Matino, Feltrinelli, 2008
"Senza sapere invece", Nottetempo, 2008
"Il cielo in una stalla", Infinito edizione, 2008
"Il giorno prima della felicità", Feltrinelli, 2009 (2013)
"Il peso della farfalla", Feltrinelli, 2009 (2015)
"Penultime notizie circa Ieshu/Gesù", Messaggero, 2009 (2011)
"Le sante dello scandalo", Giuntina, 2011
"E disse", Feltrinelli, 2011 (2013)
"I pesci non chiudono gli occhi", Feltrinelli, 2011 (2014)
"Il torto del soldato", Feltrinelli, 2012 (2014)
"La doppia vita dei numeri", Feltrinelli, 2012
"A piedi in bicicletta", con Fabio Pierangeli, disegni di Pier Pizzi Cannella, Drago, 2012
"Ti sembra il caso? Schermaglia fra un narratore e un biologo", con Paolo Sassone-Corsi, Feltrinelli, 2013
"Storia di Irene", Feltrinelli, 2013 (2015)
"La musica insieme", con Stefano Di Battista e Nicky Nicolai, Feltrinelli, 2015
"La parola contraria", Feltrinelli, 2015
"Il più e il meno", Feltrinelli, 2015
"La faccia delle nuvole", Feltrinelli, 2016
"La Natura Esposta", Feltrinelli, (2016)
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci