Diego De Silva

archivio festivaletteratura
DIEGO DE SILVA AL FESTIVALETTERATURA 2014 - ©FESTIVALETTERATURA

Diego De Silva, scrittore, giornalista e sceneggiatore, è nato a Napoli nel 1964. Il suo primo romanzo, "La donna di scorta" (1999), è stato finalista al Premio Montblanc; "Certi bambini" (2001) è stato invece selezionato per il Premio Campiello e "Non avevo capito niente" (2007), finalista al Premio Strega, è valso all'autore il Premio Napoli. Da "Certi bambini", la crudele storia di un ragazzo di strada assoldato come killer dalla camorra, nel 2004 è stato tratto l'omonimo film diretto da Andrea e Antonio Frazzi, vincitore di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, fra i quali il Gran Premio della Giuria al Giffoni Film Festival e due David di Donatello. Molti suoi racconti sono apparsi in varie antologie Einaudi e la sua pièce teatrale "Casa chiusa" è stata pubblicata insieme a testi di Valeria Parrella e Antonio Pascale nel volume "Tre Terzi" (2009). Tra i suoi ultimi romanzi si ricordano: "Terapia di coppia per amanti" (2015) e "Divorziare con stile" (2017). I suoi libri sono tradotti in Inghilterra, Francia, Spagna, Germania, Olanda, Portogallo e Grecia.(foto: © Festivaletteratura)

Diego De Silva, a writer, journalist and screenwriter, was born in Naples in 1964. His first novel, "La donna di scorta" (2001), was shortlisted for the Montblanc Prize; his second, "Certi bambini" (2001), was selected for the Campiello Prize and "Non avevo capito niente" (2007) won the Napoli Prize. "Certi bambini" was turned into a film directed by Frazzi brothers in 2004: the movie won many international and national prizes, including the Jury Prize at Giffoni Film Festival and two Donatello Davids. He wrote many short stories which appeared in several Einaudi's anthologies and his theatrical work "Casa chiusa" was published in the collected book "Tre Terzi" (2009). Among his last novels: "Terapia di coppia per amanti" (2015) and "Divorziare con stile" (2017). His books have been translated in England, France, Spain, Germany, Holland, Portugal and Greece.(photo: © Festivaletteratura)

"La donna di scorta", Pequod, 1999 (Einaudi, 2014)"Meglio dell'amore", in AA.VV., "Disertori", Einaudi, 2000"Certi bambini", Einaudi, 2001 (2014)"Voglio guardare", Einaudi, 2002 (2017)"Da un'altra carne", Einaudi, 2004 (2010)"Non avevo capito niente", Einaudi, 2007 (2014)"Le donne più belle si vedono negli aeroporti", Corriere della Sera, 2008"Non è vero", in AA.VV., "Crimini italiani", Einaudi, 2008 (2013)"Casa chiusa", in AA.VV., "Tre terzi", Einaudi, 2009"Mia suocera beve", Einaudi, 2010 (2015)"Sono contrario alle emozioni", Einaudi, 2011 (2014)"Il covo di Teresa", Einaudi, 2013"Mancarsi", Einaudi, 2013 (2014)"Arrangiati, Malinconico", Einaudi, 2013 (2015)"Patrocinio gratuito" in AA.VV., "Giochi criminali", Einaudi, 2014 (2015)"You and me alone (La commensale)", in AA.VV., "Figuracce", Einaudi, 2014"Terapia di coppia per amanti", Einaudi, 2015 (2017)"Divorziare con stile", Einaudi, 2017
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci