Carlo Formenti

archivio festivaletteratura

Dopo un'esperienza come dirigente sindacale, si laurea in Scienze Politiche. Dopo la laurea, grazie ad alcune borse di studio, prosegue la ricerca sui temi della tesi presso l'Università di Scienze Politiche di Padova e presso il Dipartimento di Scienze del Territorio della Facoltà d'Architettura del Politecnico di Milano. Nel 1980 inizia la carriera di giornalista come caporedattore del mensile culturale "Alfabeta", ruolo che mantiene fino al 1989. Nello stesso periodo pubblica due saggi sull'immaginario scientifico e tecnologico contemporaneo. Esaurita l'esperienza di "Alfabeta" (la testata chiude nell'89), entra, dopo una breve parentesi a "l'Europeo", nella redazione del "Corriere della Sera", testata per la quale lavora tuttora in qualità di collaboratore fisso (è fra l'altro titolare di rubriche settimanali sull'inserto "Multimedia" e sull'edizione on line). Nell'anno accademico 2002-2003 ha insegnato (come docente a contratto) Storia e tecnica dei nuovi media presso il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell'Università di Lecce.

After his experience as a trade unionist, he graduated in Political Sciences. After his degree, thanks to a few scholarships, he carried on with his research started with his dissertation at the University of Political Science in Padua and at the Department of Land Science at the Faculty of Architecture at Polytechnic in Milan. In 1980, he started his career as a journalist in his capacity as Editor-in-Chief of the cultural monthly "Alfabeta", until 1989. Meanwhile, he published two essays on science and technology contemporary imagination. After the "Alfabeta" experience, the magazine closed down in 1989, and after a short period with "Europeo", he has started working in the editorial staff of "Corriere della Sera", for which he still works on a permanent basis, (he also runs two weekly columns for the supplement "Multimedia" and for its on-line edition). During the academic year 2002-2003 he taught (as Visiting Professor) History and Techniques of new media and at the course in Communication Science at the University of Lecce.

"Prometeo e Hermes. Colpa e origine nell'immaginario moderno", Liguori, 1988
"Immagini del vuoto. Conoscenza e valori nella gnosi e nelle scienze della complessità", Liguori, 1989
"Piccole apocalissi. Tracce della divinità nell'ateismo contemporaneo", Raffaello Cortina, 1991
"Guerra virtuale e guerra reale. Riflessioni sul conflitto del Golfo", con Mario Perniola e Jean Baudrillard, Mimesis, 1991
"Nell'anno della signora", Shake, 1999
"Incantati dalla rete. Immaginari, utopie e conflitti nell'epoca di Internet", Raffaello Cortina, 2000
"Mercanti di futuro. Utopia e crisi della Net Economy", Einaudi, 2002
"Not economy. Economia digitale e paradosso della proprietà intellettuale", Etas, 2003
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci