Owen Sheers

archivio festivaletteratura

Owen Sheers è nato a Figi nel 1974. Dopo aver vinto l'Eric Gregory Award e il Vogue Young Writer's Award nel 1999, la raccolta di poesie del suo debutto, "The blue book "(Il libro blu) (Seren, 2000) ha avuto la nomination al Forward Prize Best 1st Collection e al Welsh Book of the Year 2001. Il suo primo libro in prosa, "The dust diaries" (I diari di polvere) edito da Faber nel 2004, è un saggio creativo ambientato nella Rhodesia Meridionale e nello Zimbabwe. Annoverato tra i primi trenta giovani scrittori britannici dalla classifica dell'"Independent on Sunday", è stato anche citato da Andrew Motion, sul "Times" del 1° gennaio 2000, come uno dei poeti da tenere d'occhio nel corso del nuovo millennio. Nel 2004 è Scrittore Ospite presso The Wordsworth Trust, nel Lake District. Il suo secondo libro di poesia, "Skirrid Hill" (2005), ha vinto nel 2006 il Somerset Maugham Award. Nel 2008 ha pubblicato il suo primo romanzo, "Resistance".

English version not available

"Uccello in gabbia", Corraini, 2004
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci