Tim Parks

archivio festivaletteratura
Tim Parks al Festivaletteratura 2006 - ©Festivaletteratura

Tim Parks è uno scrittore e giornalista inglese, nonché professore universitario presso l'Università IULM di Milano. Nato a Manchester nel 1954, è cresciuto a Londra ed ha studiato a Cambridge ed Harvard. Nel 1981 si è trasferito in Italia. Ha scritto diversi romanzi, tra cui "Lingue di fuoco", "Cara Massimina" e "Fuga nella luce", oltre a libri di non-fiction, in cui descrive la vita nell'Italia del nord. Collabora inoltre con diverse testate italiane, inglesi ed americane. Molti dei suoi articoli e racconti sono pubblicati sul "New Yorker" e sul "Daily Telegraph". Ha tradotto in inglese vari autori italiani, tra cui Moravia, Tabucchi, Calvino e Calasso. Negli anni, Tim Parks ha affrontato il tema della traduzione letteraria, divenendo uno dei più autorevoli esperti in materia di traduzione dall'inglese all'italiano e dall'italiano all'inglese. Numerosissime sono le sue opere di carattere accademico, pubblicate in Italia, Inghilterra e Stati Uniti. Insegna Traduzione specialistica presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università IULM di Milano.

Tim Parks was born in Manchester in 1954 and grew up in London. He studied at Cambridge and Harvard. In 1981 he moved to Italy where he still lives, near Verona. He wrote several novels, including "Tongues of Flame", "Cara Massimina" and "Escape from Light", some non-fiction books, in which he describes the Italian way of life in the nortgh and some collections of essays like "Adultery and Other Diversions". He translated into English various Italian authors including Moravia, Tabucchi, Calvino and Calasso. He teaches literary translation at the Faculty of Languages of IULM in Milan and he published a book, Translating Style, in which he analyses Italian translation of modernist English people.

"La camera", Hefti, 1995
"Lingue di fuoco", Adelphi, 1995
"Italiani", Bompiani, 1995 (2002)
"Un'educazione italiana", Bompiani, 1996 (2003)
"Tradurre l'inglese", Bompiani, 1998
"Fuga nella luce", Adelphi, 1998
"Cara Massimina", Bompiani, 1999
"Adulterio e altri diversivi", Adelphi, 2000
"Destino", Adelphi, 2001
"Questa pazza fede. L'Italia raccontata attraverso il calcio", Einaudi, 2002
"La doppia vita del giudice Savage", Adelphi, 2005
"Il silenzio di Cleaver", il Saggiatore, 2006
"Bontà", Il Saggiatore, 2008
"La fortuna dei Medici. Finanza, teologia e arte nella Firenze del Quattrocento", Mondadori, 2008
"Insegnaci la quiete. Uno scettico sperimenta le vie della guarigione", Mondadori, 2010
"Sogni di fiumi e di mari", Mondadori, 2011
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci