Orchestra da Camera di Mantova

archivio festivaletteratura
Orchestra da Camera di Mantova al Festivaletteratura 2001 - ©Festivaletteratura

L'Orchestra da Camera di Mantova nasce nel 1981 e s'impone da subito all'attenzione generale per brillantezza tecnica, assidua ricerca della qualità sonora e sensibilità ai problemi stilistici. Tanto che nel 1997 i critici musicali italiani le assegnano il Premio 'Franco Abbiati', quale miglior complesso da camera, «per la sensibilità stilistica e la metodica ricerca sulla sonorità che ripropone un momento di incontro esecutivo alto tra tradizione strumentale italiana e repertorio classico». La sede dell'Orchestra da Camera di Mantova è il Teatro Bibiena di Mantova, autentico gioiello di architettura e acustica. Nel corso della trentennale vita artistica l'Orchestra ha collaborato con alcuni tra i più apprezzati direttori e solisti del panorama internazionale, da Maria Joao Pires a Uto Ughi, da Salvatore Accardo a Kent Nagano e agli indimenticabili Astor Piazzolla e Severino Gazzelloni. Protagonista di innumerevoli concerti in Italia e all'estero, si esibisce nei principali teatri e sale da concerto della maggior parte dei Paesi europei, di Stati Uniti, Centro e Sud America, d'Asia. Dal 1993, l'Orchestra è impegnata nel rilancio delle attività musicali della sua città attraverso la stagione concertistica Tempo d'Orchestra, che ospita regolarmente alcuni fra i principali solisti, gruppi cameristici e orchestre del panorama internazionale. Nel maggio 2013 ha dato vita al Mantova Chamber Music Festival "Trame sonore a Palazzo", manifestazione che si svolge nei principali luoghi d'arte cittadini. (foto: © Festivaletteratura)

L'Orchestra da Camera di Mantova was founded in 1981 and quickly became known for its technical brilliance, assiduous research sound quality and sensitivity to stylistic issues. So much so that in 1997 Italian music critics awarded it the Premio 'Franco Abbiati' for its "stylistic sensitivity and the methodical research on sound that represents meeting point between Italian instrumental tradition and the classical repertoire." The Orchestra da Camera di Mantova is based at the Teatro Bibiena in Mantua, a true gem both in terms of architecture and acoustics. During its 30 years of existence, the Orchestra has worked with some of the most respected conductors and soloists on the international scene, from Maria Joao Pires, Uto Ughi and Salvatore Accardo to Kent Nagano and the unforgettable Astor Piazzolla and Severino Gazzelloni. Starring in numerous concerts in Italy and abroad, the Orchestra is performed in major theatres and concert halls in most European countries, United States, Latin America and Asia. Since 1993, the Orchestra has been engaged in the revival of musical activities in Mantua with the concert series Tempo d'Orchestra, was regularly hosts some of the leading soloists, groups and orchestras on the international scene. May 2013 saw the creation of the Mantova Chamber Music Festival "Trame sonore a Palazzo", an event which took place in the major public art sites throughout the city. (photo: © Festivaletteratura)

Non disponibile
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci