Melania Mazzucco

archivio festivaletteratura
Melania Mazzucco al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

Melania G. Mazzucco è una delle più apprezzate narratrici italiane contemporanee. Nata a Roma, frequenta i corsi di Letteratura italiana alla Sapienza e di Sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia. Il suo romanzo d'esordio, "Il bacio della medusa" (1996), è stato finalista al Premio Strega e al Premio Viareggio ed è stato tradotto in numerosi paesi. Nel 1997 ha pubblicato il radiodramma "La vita assassina" e nel '98 il romanzo "La camera di Baltus". Con "Vita" si è aggiudicata lo Strega nel 2003 e con un "Un giorno perfetto", dal quale è stato tratto l'omonimo film del regista Ferzan Ozpetek, molti altri riconoscimenti. Nel 2007 ha curato e tradotto "La gabbia dei falconi", raccolta di racconti della fotografa e giornalista svizzera Annemarie Schwarzenbach, alla quale ha dedicato in passato anche il libro "Lei così amata". Nel 2009 ha pubblicato "Jacomo Tintoretto & i suoi figli. Storia di una famiglia veneziana", accurata ricostruzione in chiave storico-documentaria della vicenda raccontata nel romanzo storico "La lunga attesa dell'angelo", Premio Bagutta e Premio Scanno 2008. Dopo "Limbo" (2012), opera in cui la scrittura si perde insieme ai protagonisti nei drammi antichi delle guerre contemporanee, ha firmato la favola natalizia "Il bassotto e la regina" (2012), "Sei come sei" (2013), "Il museo del mondo" (2014) e "Io sono con te. Storia di Brigitte" (2016).(foto: Festivaletteratura)

Melania G. Mazzuco is of Italy's known contemporary writers. Born in Rome, she attended courses of Italian literature at La Sapienza University and of screenplay writing at Centro Sperimentale di Cinematografia. Her debut novel "Il bacio della medusa" (1996) was finalist at Premio Strega and Viareggio Prize and was translated in many countries. In 1997 she published a radiogram "La vita assassina" and in 1988 the novel "La camera di Baltus". With "Un giorno perfetto" turned into a film by Ferzan Ozpetek she won many awards. In 2007, she edited and translated "La gabbia dei falconi" a collection of stories by the Swiss writer, photographer and journalist Annemarie Schwarzenbach. After "Limbo" (2012), she wrote the Christmas story "Il bassotto e la regina" (2012) illustrated by Alessandro Sanna followed by "Sei come sei" (2013) and "Il museo del mondo" (2014).

"Il bacio della medusa", Baldini&Castoldi, 1996 (Rizzoli, 2010)"La vita assassina. Radiodramma", Rai-ERI, 1997"La camera di Baltus", Baldini&Castoldi, 1998 (2003)"Lei così amata", Rizzoli, 2000 (Einaudi, 2016)"Blu notte. Originale radiofonico", con Luigi Guarnieri, Rai-ERI, 2001"Vita", Rizzoli, 2003 (Einaudi, 2015)"Un giorno perfetto", Rizzoli, 2005 (2010)"Un giorno da cani", Corriere della Sera, 2007"La lunga attesa dell'angelo", Rizzoli, 2008 (Corriere della Sera, 2016)"Jacomo Tintoretto & i suoi figli. Storia di una famiglia veneziana", Rizzoli, 2009 (2015)"La storia di Re Lear", La Biblioteca di Repubblica-L'Espresso, 2011 (2013)"Limbo", Einaudi, 2012 (2014)"Il bassotto e la Regina", con illustrazioni di Alessandro Sanna, Einaudi, 2012 (2015)"Sei come sei", Einaudi, 2013 (2015)"Il museo del mondo", Einaudi, 2014"Io sono con te. Storia di Brigitte", Einaudi, 2016
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci