Roger McGough

archivio festivaletteratura
Roger McGough al Festivaletteratura 2001 - ©Festivaletteratura

Roger McGhough (Litherland, 1937) è un nume tutelare della poesia inglese del secondo Dopoguerra. Nei primi anni Sessanta, dopo gli studi all'università di Hull, lavora come insegnante e insieme a Mike McGear e John Gorman fonda il trio The Scaffold, scrivendo i testi di molti successi del gruppo. Nello stesso periodo diventa un autore di riferimento della corrente poetica dei Liverpool Poets, influenzata nella scelta dei temi e dei registri dalla Beat Generation, dando vita insieme ad Adrian Henri e Brian Patten all'antologia "The Mersey Sound", pubblicata nel 1967 e divenuta un'opera cardine della poesia underground inglese, tuttora citata per il linguaggio diretto e spesso spiritoso, per l'abbondanza di riferimenti alla vita in città, per l'equilibrio tra umorismo e melanconia. Ha firmato a suo nome decine di raccolte poetiche (le più recenti sono "That Awkward Age", 2009, e "As Far As I Know", 2012), la maggior parte delle quali mai tradotte in italiano, e una trentina di libri per ragazzi e adulti; ha inoltre curato numerose antologie ed è ideatore di sceneggiature e adattamenti per il teatro e la televisione. Il programma settimanale "Poetry Please", che conduce da oltre trent'anni insieme a un cast di attori su BBC Radio 4, è la più longeva trasmissione radiofonica del pianeta dedicata alla poesia. Membro onorario della Liverpool John Moores University, Fellow della Royal Society of Literature e Professore Onorario alla Thames Valley University, nel 2005 ha pubblicato il volume autobiografico "Said And Done", dove racconta tra l'altro i suoi incontri con Bob Dylan, John Lennon, Marlon Brando, Allen Ginsberg, Pete McCarthy e molti altri. Continua a promuovere la poesia tramite readings e laboratori, cercando soprattutto di sensibilizzare le nuove generazioni.

Roger McGough was born in Liverpool in 1937. He studied at Hull University. He became famous in the ‘60s as one of the Liverpool poets and was involved with Adrian Henri and Brian Patten in a cultural underground movement that emerged in Liverpool after the Beatles' success. He is a militant in the group The Scaffold, which promotes poetry. Roger McGough published a number of poetry books including "Melting into the Foreground", "Waving at trains", "Summer with Monica" and around thirty children's and adult's books; he edited a number of poetry anthologies and created many TV programmes through workshops and readings where he created awareness in the new generations about the magic of poetry.

"Sconfiggere la gravità", Sestante, 1994
"Le mie prime rime in inglese. Inglese-Italiano", con Dee Reid, Mondadori, 1996
"Estate con Monica e altre poesie", Oedipus, 1999
"Gattaci", Einaudi Ragazzi, 2001
"La magica pallina da tennis e qualche altra poesia", Medusa Edizioni, 2003
"Eclissi quotidiane", Medusa edizioni, 2004
"Said And Done", Random House, 2005
"Bestiario immaginario", Gallucci, 2013
"Storia di un ruttino e altri versi", Gallucci, 2014
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci