Juri Meda

archivio festivaletteratura
Juri Meda al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Juri Meda è ricercatore in Storia della Pedagogia presso l'Università di Macerata. Laureatosi in Lettere Moderne all'Università di Parma, nel 2005 consegue il dottorato in Storia con la tesi "È arrivata la bufera. L'infanzia italiana e l'esperienza della guerra totale (1944-1950)", pubblicata in seguito da EUM. Dal 2002 al 2004 fa parte del comitato di redazione della rivista "Schizzo", specializzata in storia e critica del fumetto e pubblicata dal Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona. Nel frattempo collabora con l'Istituto Nazionale di Documentazione per l'Innovazione e la Ricerca Educativa di Firenze come responsabile della biblioteca e dell'archivio storico. È autore di monografie, saggi e articoli dedicati alla storia dell'infanzia in Italia. Dal 2006 lavora per la rivista "History of Education and Children's Literature", edita da EUM, e dal 2009 dirige la collana di studi "Nerbiniana. Storia della stampa periodica per l'infanzia e la gioventù" presso la casa editrice Nerbini di Firenze. Tra gli obiettivi della sua ricerca v'è l'elaborazione di un metodo che permetta di utilizzare quaderni scolastici e disegni come vere e proprie fonti storiche.

Juri Meda teaches History of Education at Macerata University. After graduating in Modern Literature at Parma University, in 2005 he gained a PhD in History with a thesis entitled "È arrivata la bufera. L'infanzia italiana e l'esperienza della guerra totale (1944-1950)", which was then published by EUM. From 2002 till 2004 he worked for "Schizzo", a magazine devoted to the history and revue of comics. At the same time he was also in charge of the library and archives of the Istituto Nazionale di Documentazione per l'Innovazione e la Ricerca Educativa in Florence. He has written several books as well as essays and articles devoted to the history of Italian childhood. Since 2006 he has worked for the magazine "History of Education and Children's Literature" published by EUM. And since 2009 he is an editor for the series "Nerbiniana. Storia della stampa periodica per l'infanzia e la gioventù" by Nerbini Editors in Florence. One of his research's aims is to devise a method able to use children's drawings and exercise books as historical sources.

"Infantàsia. Lo straordinario del quotidiano nei disegni dei bambini italiani e giapponesi, 1938-2004", a cura di Juri Meda, Elena Pasetti, Valentina Tiracorrendo, Polistampa, 2005
"È arrivata la bufera. L'infanzia italiana e l'esperienza della guerra totale (1944-1950)", EUM, 2007
"Stelle e strips. La stampa a fumetti italiana tra americanismo e antiamericanismo (1935-1945)", EUM, 2007
"I Fondi archivistici dell'Agenzia nazionale per lo sviluppo dell'autonomia scolastica", a cura di Juri Meda e Pamela Giorgi, Polistampa, 2009
"School Exercise Books: a Complex Source for a History of the Approach to Schooling and Education in the 19th and 20th Centuries", 2 v., a cura di Juri Meda, Davide Montino & Roberto Sani, Firenze, Polistampa 2010
"Falce e fumetto: storia della stampa periodica socialista e comunista per l'infanzia in Italia (1893-1965)", Nerbini, 2013
"La historia de la cultura escolar en Italia y en España: balance y perspectivas", a cura di Juri Meda e Ana Badanelli, EUM, 2013
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci