Francesco Guccini

archivio festivaletteratura
Francesco Guccini al Festivaletteratura 2002 - ©Festivaletteratura

Nato a Modena nel 1940, ha iniziato a scrivere canzoni alla fine degli anni Cinquanta. Nel 1967 esce il suo primo 33 giri, "Folk Beat N.1", già pienamente rappresentativo dei temi ricorrenti della sua opera cantautorale grazie a brani come "Noi non ci saremo", "L'atomica cinese" e "Auschwitz". Nel '70 escono gli album "Due anni dopo" e "L'isola non trovata", seguiti da "Radici" (1972), "Opera buffa" (1973), "Stanze di vita quotidiana" (1974), "Via Paolo Fabbri 43" (1976), "Amerigo" (1978) e "Album concerto" coi Nomadi (1979). Gli anni Ottanta e Novanta sono segnati da dischi come "Il cammino verso Metropolis" (1981), dedicato a città con una forte valenza simbolica) e da altrettanti brani fondamentali della musica leggera italiana: "Farewell", "Samatha", "Cyrano", "Vorrei", "Canzone per Silvia", "Nostra signoria dell'ipocrisia". Degli anni Duemila sono "Stagioni" (2000), "Ritratti" (2004), "Anfiteatro Live" (2005), la raccolta celebrativa dei quarant'anni di carriera "Platinum collection" (2006) e il suo ultimo best, "Storia di altre storie" (2010). Artista eclettico, dalla fine degli anni Ottanta si cimenta anche nella narrativa. Tra i suoi ultimi lavori: "Il piccolo manuale dei giochi di una volta" (2015) e la raccolta di racconti "Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto" (2015). Proficua anche la sua collaborazione in veste di giallista con Loriano Macchiavelli, che ha dato vita a numerosi romanzi, da "Macaroni" (1997) a "Tempo da elfi" (2017). Il 26 maggio 2004 è stato insignito del titolo di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana dall'allora Presidente Carlo Azeglio Ciampi.(foto: © Festivaletteratura)

Born in Modena in 1940, he started making music and writing songs in the late 1950's. In 1967 his first album is released: "Folk Beat N. 1". In 1970 the albums "Due anni dopo" and "L'isola non trovata" are released, and then "Radici" (1972), "Opera buffa" (1973), "Stanze di vita quotidiana" (1974), "Via Paolo Fabbri 43" (1976), "Amerigo" (1978) and "Album concerto" (1979). "Il cammino verso Metropolis" (1981) is dedicated to cities with a long history and a strong simlolic meaning (Byzantium, Venice, Bologna, Milan). Between the 80' and the 90's he wrote his best songs: "Farewell", "Samantha", "Cyrano", "Vorrei", "Canzone per Silvia", "Nostra Signora dell'Ipocrisia". In the years 2000 he released the albums "Stagioni" (2000), "Ritratti" (2004), "Anfiteatro Live" (2005) and the acclaimed collection of his 40 year carrer "Platinum collection" (2006). In 2010 the best of "Storia di altre storie" is released. A versatile and multifaced person, he began writing literature in the late 1980s. He is also well known as the co-author (with Loriano Macchiavelli) of many detective stories, since "Macaroni" (1997) and "Un disco dei Platters" (1998) to "La pioggia fa sul serio" (2014). On May 26th 2004 Guccini was awarded the Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana by the president Carlo Azeglio Ciampi.(photo: © Festivaletteratura)

"Storie dello spazio profondo", con Bonvi, Carecas, 1972 (Mondadori Comics, 2016)"Croniche Epifaniche", Feltrinelli, 1989 (2007)"Vacca d'un cane", Feltrinelli, 1993 (2006)"La legge del bar e altre comiche", illustrazioni di Altan, Comix, 1996 (Mondadori, 2009)"Macaroni. Romanzo di santi e delinquenti", con Loriano Macchiavelli, CDE, 1997 (Mondadori, 2016)"Un disco dei Platters. Romanzo di un maresciallo e una regina", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 1998 (1999)"Un altro giorno è andato", con Massimo Cotto, Giunti, 1999"Storia di altre storie", con Vincenzo Cerami, Piemme, 2001"Questo sangue che impasta la terra", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2001 (2016)"Il vecchio e il bambino", con Loriano Macchiavelli, Lapis, 2002"Lo Spirito e altri briganti", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2002 (2003)"Cittanova blues", Mondadori, 2003 (Mondolibri, 2005)"L'uomo che reggeva il cielo", Libreria dell'Orso, 2005"Tango e gli altri. Romanzo di una raffica, anzi tre", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2007 (2008)"Icaro", Mondadori, 2008, (2009)"Non so che viso avesse. Quasi un'autobiografia", Mondadori, 2010 (2011)"Malastagione", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2011 (2016)"Appennino di sangue. Tre casi per il maresciallo Santovito", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2011"Dizionario delle cose perdute", Mondadori, 2012 (2014)"Nuovo dizionario delle cose perdute", Mondadori, 2014 (2015)"La pioggia fa sul serio. Romanzo di frane e altri delitti", con Loriano Macchiavelli, Mondadori, 2014 (2016)"Tra i castagni dell'Appennino. Conversazioni con Marco Aime", UTET, 2014"Il piccolo manuale dei giochi di una volta", illustrazioni di Giovanni Manna, Mondadori, 2015 (2017)"Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto", Mondadori, 2015 (2016)"La biblioteca desiderata", Henry Beyle, 2016"Tempo da elfi", con Loriano Macchiavelli, Giunti, 2017
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci