Gilberto Severini

archivio festivaletteratura
Gilberto Severini al Festivaletteratura 2011 - ©Festivaletteratura

Gilberto Severini è nato e vive nelle Marche. Ha scritto tre romanzi brevi "Sentiamoci qualche volta", "Consumazioni al tavolo" e "Feste perdute", che compongono la trilogia "Partners", edita da Transeuropa. Nel 1996 "Congedo ordinario", diventa un caso letterario e un libro di culto per gli autori delle nuove generazioni. Nel 1997 Pequod ristampa la sua unica raccolta di poesie, "Nelle aranciate amare e altri refrain". Del 1988 è la raccolta di racconti "Quando Chicco si spoglia sorride sempre" (Rizzoli, Premio Arturo Loria), del 1999 il racconto illustrato "Capodanni" e del 2001 il romanzo, "La sartoria" (Rizzoli). Il suo ultimo romanzo, "A cosa servono gli amori infelici", è entrato tra i dodici finalisti del Premio Strega 2011.

Gilberto Severini was born and lives in the Marche region. He wrote three short novels, "Sentiamoci qualche volta", "Consumazioni al tavolo" and "Feste perdute", which accompany the trilogy "Partners", published by Transeuropa. In 1996 his "Congedo ordinario", became a literary case and a cult book for writers of the new generation. In 1997 Pequod reprinted his poems collection, "Nelle aranciate amare e altri refrain". In 1988 he published a collection of short stories "Quando Chicco si spoglia sorride sempre", Rizzoli, Arturo Loria Prize winner, and in 1999 an illustrated story "Capodanni" and in 2001 a novel, "La sartoria", Rizzoli. His latest novel, "A cosa servono gli amori infelici", was one of the 12 finalists at the 2011 Strega Prize.

"Nelle aranciate amare", Il Lavoro Editoriale, 1981
"Consumazioni al tavolo", Il Lavoro Editoriale, 1982
"Sentiamoci qualche volta", Il Lavoro Editoriale, 1984
"Fuoco magico", Transeuropa , 1988
"Partners", Transeuropa, 1988
"Un breve autunno", Transeuropa, 1991
"Congedo ordinario", Pequod, 1996
"Feste perdute", Transeuropa, 1997
"Quando Chicco si spoglia sorride sempre", Rizzoli, 1998
"Capodanni", con illustrazioni di Roberta Manzotti, Pequod, 1999
"La sartoria", Rizzoli, 2001
"Ospite in soffitta", Pequod, 2002
"Ragazzo prodigio", Pequod, 2005
"Il praticante", Playground, 2009
"A cosa servono gli amori infelici", Playground, 2010
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci