Marco Malvaldi

archivio festivaletteratura
MARCO MALVALDI AL FESTIVALETTERATURA 2016 - ©FESTIVALETTERATURA

Marco Malvaldi è nato a Pisa nel 1974. Già ricercatore presso il Dipartimento di Chimica Biorganica dell'ateneo pisano, si è affermato nel panorama della narrativa italiana grazie alla serie del BarLume di Pineta, dedicata alle indagini poliziesche del barista di provincia Massimo e a un gruppo di anziani signori che frequentano il suo locale. Dopo "La briscola in cinque" (2007), "Il gioco delle tre carte" (2008) e "Il re dei giochi" (2010), ha pubblicato "Odore di chiuso" (2011), romanzo di ambientazione tardo ottocentesca che ha come protagonista di un'intricato mistero lo scrittore e gastronomo Pellegrino Artusi. Tra le sue opere più recenti si segnalano "Il telefono senza fili" e "La battaglia navale", ultimo romanzo del ciclo del BarLume. Nel 2015 ha scritto "Le regole del gioco", divertente crocevia tra scienze naturali e e discipline sportive, il racconto per bambini "Leonardo e la marea" e "Buchi nella sabbia", opera storico-poliziesca ambientata tra gli anarchici italiani di inizio Novecento. Nel saggio "L'infinito tra parentesi" (2016), ha fatto tesoro del proprio passato da ricercatore per raccontare in dieci capitoli le reciproche influenze tra scienza e finzione letteraria. Nel 2017 è uscito "La libertà è un numero perfetto", un viaggio nella matematica dal teorema di Pitagora agli algoritmi di Google, seguito da "Negli occhi di chi guarda". (foto: © Festivaletteratura)

Marco Malvaldi was born in Pisa in 1974. A former researcher at the Department of Bioorganic Chemistry at the University of Pisa, he established himself in the world of Italian fiction thanks to the series BarLume di Pineta, dedicated to the investigations of the local barman Massimo and the group of elderly gentlemen go to his bar. After "La briscola in cinque" (2007), "Il gioco delle tre carte" (2008) and "Il re dei giochi" (2010), he published "Odore di chiuso" (2011), a novel set in the late 19th century with the writer and gastronome Pellegrino Artusi serving as protagonist. Among his most recent works are "Argento vivo", "Scacco alla torre", the food and wine guide "La famiglia Tortilla", the essay "Capra e calcoli" ( with Dino Leporini), "Il telefono senza fili" and "La battaglia navale", the last book in the BarLume series. In 2015 he wrote"Le regole del gioco", an amusing work that moves between natural sciences and sports, the children's story "Leonardo e la marea" and "Buchi nella sabbia", a historical detective novel set among the Italian anarchists of the early 20th century. In the essay "L'infinito tra parentesi" (2016), Malvaldi used his own past as a researcher to talk about the mutual influences between science and literary fiction. In 2017 he published "La libertà è un numero perfetto", a journey in mathematics from Pythagorean theorem to Google algorithms, followed by "Negli occhi di chi guarda".(photo: © Festivaletteratura)

"La briscola in cinque", Sellerio, 2007 (2014) "Il gioco delle tre carte", Sellerio, 2008 (2014) "Il re dei giochi", Sellerio, 2010 (2014) "Odore di chiuso", Sellerio, 2011 (2014) "Scacco alla torre", Felici Editore, 2011 (Laterza, 2015)"Sol levante e pioggia battente", RCS Quotidiani, 2011"Trilogia del BarLume", Sellerio, 2011"La carta più alta", Sellerio, 2012 "Milioni di milioni", Sellerio, 2012"Tra foce e pineta", con Nicola Ughi e Cristina Barsantini, ETS, 2012"La pillola del giorno prima. Vaccini, epidemie, catastrofi, paure e verità", con Roberto Vacca, Transeuropa, 2013"Argento vivo", Sellerio, 2013"La famiglia Tortilla", EDT, 2014"Il telefono senza fili", Sellerio, 2014"Capra e calcoli. L'eterna lotta tra gli algoritmi e il caos", con Dino Leporini, Laterza, 2014"Le regole del gioco. Storie di sport e altre scienze inesatte", Rizzoli, 2015 (2016)"Leonardo e la marea", con Samantha Bruzzone, illustrazioni di Desideria Guicciardini, Laterza, 2015"Buchi nella sabbia", Sellerio, 2015"L'infinito tra parentesi. Storia sentimentale della scienza da Omero a Borges", Rizzoli, 2016"La battaglia navale", Sellerio, 2016"La libertà è un numero perfetto", Rizzoli, 2017"Negli occhi di chi guarda", Sellerio, 2017 (in uscita)
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci