Jaume Cabrè

archivio festivaletteratura
Jaume Cabrè al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Jaume Cabré è nato a Barcellona nel 1947. Dopo la laurea in Filosofia e ha insegnato lingua e letteratura in numerosi licei di Barcellona; è professore di Scrittura audiovisiva all'Università di Lleida e membro della Sezione Filologica dell'Institut d'Estudis Catalans. Cabré inizia a scrivere giovanissimo e negli anni '70 pubblica il suo primo romanzo, "Galceran, l'heroi de la guerra negra". Alla carriera letteraria affianca ben presto numerose collaborazioni con i principali giornali catalani e con la televisione, per cui realizza molte sceneggiature. Le sue opere sono tradotte in quindici lingue e hanno raggiunto un successo straordinario in paesi come Germania, Francia e Olanda, consacrandolo quale protagonista di primo piano del panorama letterario internazionale. Negli ultimi anni ha scritto "Signoria", con cui ha vinto il Prix Mediterranée in Francia; "L'ombra dell'eunuco"; "Le voci del fiume"; "Io confesso".

English version not available

"Sua signoria", Gaffi, 2006 (con il titolo di "Signoria", La Nuova Frontiera, 2010)
"Le voci del fiume", La Nuova Frontiera, 2007 (BEAT, 2011)
"L'ombra dell'eunuco", La Nuova Frontiera, 2010
"Io confesso", Rizzoli, 2012
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci