Ronaldo Wrobel

archivio festivaletteratura
Ronaldo Wrobel al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Avvocato di professione, il brasiliano Ronaldo Wrobel, classe 1968, è autore di romanzi e racconti per ragazzi. Ha debuttato nella letteratura per l'infanzia nel 2007, in seguito alla pubblicazione di "Nossas Festas - Celebrações Judaicas", che in patria ha subito raccolto il favore del pubblico e della critica. Nel 2013 è stato tradotto in Italia il suo quarto libro e secondo romanzo, "Traducendo Hannah", un'insolita storia d'amore, ambientata a Rio de Janeiro sotto la dittatura di Jetúlio Vargas, che si presenta come una sorta di "Le vite degli altri" e che ruota attorno all'ambivalenza (e all'impossibilità) della traduzione. Apprezzato anche come editorialista, Wrobel tiene una rubrica mensile sul periodico di cultura ebraica "Menorah".

A professional lawyer, Brasilian Ronaldo Wrobel, born in 1968, has written novels and stories for children. He made his debut in children's literature in 2007, following the publication "Nossas Festas - Celebrações Judaicas" which was highly appreciated back home. His work has been translated into Italian and other languages. In 2013 he published the novel "Traduciendo a Hannah", an odd love story settled in Rio De Janeiro during the dictatprship of Jetúlio Vargas.

"Traducendo Hannah", Giuntina, 2013
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci