Maite Carranza

archivio festivaletteratura
Maite Carranza al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Maite Carranza è nata e vive a Barcellona. Dopo la laurea in Antropologia, per diversi anni ha lavorato come insegnante di lingua catalana e letteratura in una scuola di formazione. Attualmente insegna sceneggiatura in un Master presso l'Università Autonoma di Barcellona e presso la Universidad Internacional Menéndez Pelayo di Valencia, dedicandosi contemporaneamente alla scrittura creativa. Ha realizzato diverse sceneggiature per il cinema e la televisione e ha pubblicato moltissimi libri per bambini e ragazzi, aggiudicandosi importanti premi letterari, tra cui l'Edebé Youth Award 2010. In Italia è conosciuta per la trilogia fantasy "La guerra delle streghe" e per la giovane protagonista della saga, Anaïd Tsinoulis. La sua ultima opera tradotta, "Parole avvelenate", è un inquietante giallo incentrato sulla sparizione di un'adolescente.

Maite Carranza was born in Barcelona where she currently lives. After completing her degree in Anthropology, she taught Catalan language and literature in a school. She currently teaches a Master's course in Scriptwriting at the University of Barcelona, whilst simultaneously devoting herself to creative writing. She has written many film scripts and published a number of children's books, winning prestigious literary prizes including the Edebé Youth Award 2010.

"Il clan della lupa", Salani, 2007 (TEA, 2009)
"Il deserto di ghiaccio", Salani, 2008 (TEA, 2010)
"La maledizione di Odi", Salani, 2009 (2011)
"Parole avvelenate", Atmosphere libri, 2013
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci