Giorgio Signoretti

archivio festivaletteratura
Giorgio Signoretti al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

«Quando ho sentito la chitarra di BB King, di Hendrix, di Jim Hall, di Derek Bailey, ho detto: devo suonare questa musica. È stata una chiamata alle armi». Insegnante di professione e musicista di vocazione, Giorgio Signoretti è un chitarrista jazz molto noto al pubblico mantovano e non solo. Artista carismatico, conosciuto con il nome di battaglia di 'Cigno', ha collaborato con diversi musicisti italiani, sia dal vivo che in studio. Insieme al quartetto del sassofonista Beppe Castellani ha registrato nel 1989 "Italian Standards", un album, allora pionieristico, in cui venivano riarrangiati in chiave jazzistica celebri pezzi della musica italiana d'autore. La collaborazione con Castellani è proseguita negli album "A New Page", terzo capitolo sugli standard italiani con Leveratto e Biancoli, "Rains", "Sybil" e nel progetto in duo "Tenco in sax. Un giorno dopo l'altro".(foto: © Festivaletteratura)

"When I heard the guitars of BB King, Hendrix, Jim Hall, Derek Bailey, I said: I need to play this music. It was a call to arms." A teacher by profession and musician by vocation, Giorgio Signoretti is a jazz guitarist familiar to audiences in Mantua and beyond. A charismatic artist, known by his nom de guerre 'Cigno', he has worked with a number of Italian musicians, both live and in the studio. Together with the quartet of saxophonist Beppe Castellani, in 1989 he released the album "Italian Standards", pioneering at the time, in which famous pieces of Italian music were rearranged in a jazz style. His partnership with Castellani continued into the albums "A New Page", the third chapter on Italian standards with Leveratto and Biancoli, "Rains", "Sybil" and the duo project "Tenco in sax. Un giorno dopo l'altro".(photo: © Festivaletteratura)

Non disponibile
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci