Laurie Kahn

archivio festivaletteratura

Laurie Kahn è una filmaker e produttrice cinematografica. Il suo primo film, a "A Midwife's Tale", è basato sul diario di Marta Ballard, ostetrica del XVIII secolo, e sulla biografia romanzesca a opera della scrittrice premio Pulitzer Laurel Thatcher Ulrich. A esso è seguito "Tupperware!", ispirato alle vite parallele dell'ideatore del celebre utensile domestico (Earl S. Trupper) e della sua arguta socia in affari, Brownie Wise. Grazie a queste opere, Kahn si è aggiudicata numero riconoscimenti e ha visto i suoi film utilizzati in corsi di storia delle donne, storia medica, prima storia americana, ostetricia, marketing e studi di genere. Nel corso degli anni Ottanta e dei primi Novanta ha lavorato a molti, premiati documentari, tra cui "Eyes on the Prize: America's Civil Rights Years, 1954-1965", "The American Experience", "Frontline's Crisis in Central America" e "All Things Considered". nel 1992, ha fondato la sua casa cinematografica, la Blueberry Hill Productions. Il documentario "Love Between the Covers" è parte del Popular Romance Project, uno studio volto all'esplorazione del romanticismo popolare nel tempo e nelle culture che comprende un grande sito web interattivo, un programma librario insieme all'American Library Association e molte altre iniziative.

English version not available

Non disponibile
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci