Paola Bonora

archivio festivaletteratura

Paola Bonora, geografa, già professore all'Università di Bologna, si occupa dei processi di territorializzazione e semiotizzazione dello spazio, di urbanizzazione e dilatazione insediativa, di sprawl e consumo di territorio, temi su cui ha condotto ricerche e scritto numerosi saggi, spesso in aperta polemica con le logiche costruttiviste. Tra i suoi libri: "Fermiamo il consumo di suolo. Il territorio tra speculazione, incuria e degrado" (2015); "Atlante del consumo di suolo" (2013); "Per una nuova urbanità. Dopo l'alluvione immobiliarista" (2009); "Orfana e claudicante. L'Emilia "postcomunista" e l'eclissi del modello territoriale" (2005); "Costellazione Emilia. Territorialità e rischi della maturità" (1999).

English version not available

"Costellazione Emilia. Territorialità e rischi della maturità", Fondazione Agnelli, 1999
"Orfana e claudicante. L'Emilia "post-comunista" e l'eclissi del modello territoriale", Baskerville, 2003
"Comcities. Geografie della comunicazione", a cura di Paola Bonora, Baskerville, 2004
"Per una nuova urbanità. Dopo l'alluvione immobiliarista", con P.L. Cervellati, Diabasis, 2009
"Atlante del consumo del suolo. Per un progetto di città metropolitana", a cura di Paola Bonora, Baskerville, 2013
"Fermiamo il consumo di suolo. Il territorio tra speculazione, incuria e degrado", Il Mulino, 2015
archivio festivaletteratura
Il patrimonio dell'archivio è in fase di catalogazione, non tutto è disponibile sul sito. Se non trovi ciò che cerchi, contattaci