12/09/2020

IL FORTE DELLE STORIE

2020_09_12_058

Percorso d'esplorazione urbana


C'è un forte sospeso tra la terra e l'acqua alle porte della città. Un tempo era uno dei cardini del sistema di difesa urbana: permetteva di controllare le vie di accesso e di liberare il Mincio per allagare tutto il contado circostante, in caso di un attacco nemico. Negli anni è stato definitivamente conquistato dagli alberi, eppure non cessa di intimorire chi gli si avvicina, lasciando intravvedere tra il verde il suo aspetto austero e minaccioso. All'interno di questo forte cadente e pieno di fascino, Emanuele Bai di Ascosi Lasciti ci porterà a sperimentare le meraviglie dell'esplorazione urbana e a superare il confine che ci separa dal terzo paesaggio, quello in cui continuano a vivere i luoghi abbandonati, carichi delle loro storie e di quelle che sanno farci immaginare.

Il Forte di Pietole verrà raggiunto tramite navetta, con partenza da Piazza Sordello; il rientro in piazza Sordello è previsto per le ore 18:00. Si consigliano scarpe comode e pantaloni lunghi.

English version not available

Italiano

1Persone correlate

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati