Citati, Pietro

Persona

Collaboratore di riviste ("Il Punto", "L'approdo", "Paragone") e quotidiani ("Il Giorno", "Corriere della Sera", "La Repubblica") è condirettore della Fondazione Lorenzo Valla, per la cui collana di "Scrittori greci e latini" ha tradotto la "Vita Antonii" di Atanasio. Lettore acuto e raffinato, estraneo a scuole e correnti, nei suoi saggi di gran successo ha rievocato temi cruciali della cultura antica e moderna, inclusa quella orientale, con particolare attenzione alla storia letteraria. Di grande impegno narrativo le sue fortunate biografie (ricordiamo "Goethe" 1970, con cui ha conseguito il Premio Viareggio), genere del quale Citati è senza dubbio tra i maggiori interpreti nel panorama letterario italiano.

Born in Florence, he is a critic and essayist. He works as a free-lancer for periodicals ("Il Punto", "L'approdo", "Paragone") and newspapers ("Il Giorno", "Il Corriere della Sera", "La Repubblica") and is co-director of the Lorenzo Valla Foundation. For their collection "Scrittori greci e latini" [Greek and Latin writers], he translated "Vita Antonii" by Atanasius. A sharp and demanding reader, unconstrained by trends and schools, in his most successful essays he dealt with topics and characters of both ancient and modern culture, including Eastern civilisation, particularly literary history. One of the most appreciated contemporary biographers in Italy, Citati is the best interpreter of this literary genre - with his 1970 "Goethe" biography he was awarded the Premio Viareggio.

Bibliografia

"I frantumi del mondo", Rizzoli, 1978
"Il velo nero", Rizzoli, 1979
"I racconti dei gatti e delle scimmie", Rizzoli, 1981
"Il migliore dei mondi impossibili", Rizzoli, 1982
"Vita breve di Katherine Mansfield", Rizzoli, 1982 (Mondadori 2001)
"Vita e morte degli Incas", Rizzoli, 1984
"Cinque teste tagliate", Mondadori, 1984
"Il sogno della camera rossa", Rizzoli, 1986
"Goethe", Adelphi, 1990
"Manzoni", Mondadori, 1991
"Storia prima felice poi dolcissima e funesta", Rizzoli, 1993
"Tolstoj", Adelphi, 1996
"Alessandro Magno", Mondadori, 1996
"La collina di Brusuglio", Mondadori, 1997
"Ritratti di donne", Rizzoli, 1997
"L'armonia del mondo", Mondadori, 1998
"La colomba pugnalata", Mondadori, 1998
"Luce della notte", Mondadori, 1998
"Il romanzo europeo dell'800", Mondadori, 1999
"Kafka", Mondadori, 2000
"La primavera di Cosroe", Mondadori, 2000
"Il male assoluto. Viaggio nel romanzo dell'Ottocento", Mondadori, 2000
"Storia prima felice, poi dolentissima e funesta", Mondadori, 2002
"La mente colorata. Ulisse e l'Odissea, con uno scritto di Marcel Detienne", Mondadori, 2002
"Israele e l'Islam. Le scintille di Dio", Mondadori, 2003

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana