Conti, Quirino

Persona

Laureato in Architettura, Quirino Conti,è costumista e scenografo per Lattuada, Fellini, Welles e Proietti. Scopre l'alta moda nell'atelier Carosa della principessa Caracciolo e da allora collabora con molte grandi firme dell'industria della moda (Gft, Trussardi, Valentino, Inghirami, Maria Valentino e Krizia). «Stilista occulto, come lo ha definito Natalia Aspesi, intelligente, ambizioso, colto, pazzo per la moda, vive più vite, divergenti e parallele, con un costante pendolarismo tra la moda e lo studio, il teatro e il cinema, la religione». (Silvia Giacomoni, "Dizionario della moda", 2004).

English version not available

Bibliografia

"Mai il mondo saprà. Conversazioni sulla moda", Feltrinelli, 2005

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana