Berry, Marco

Persona

Famoso showman televisivo, Marco Berry è uno dei conduttori dei programmi "Le Iene" e "Invisibili". Nel '90 Marco Berry introduce nel proprio modo di lavorare su di un palco una nuova forma di spettacolo: il cabaret, che personalizza con il pretesto dei giochi di prestigio e creando dei piccoli siparietti teatrali magistralmente diretti dalle sue capacità di entertainer. Subito è ospite delle maggiori manifestazioni di cabaret, tra le quali "Ridi a Ponente" e il Festival Nazionale del Cabaret a Torino. Nel 1996 Marco Berry ha realizzato uno spettacolo teatrale prodotto da T.N.T. (Tatro non Teatro). Lo Spettacolo si chiamava "The Miracle", una visione di Marco Berry e Roberto Petrolini. Gospels, candele, sorrisi, la pace, l'amore, la fratellanza ...."The Miracle", il miracolo insomma. Lo spettacolo di Marco non lo si può definire di magia o di cabaret; probabilmente non si può definire in alcun modo... diverte e avvince per diversi motivi: la faccia dell'artista e soprattutto il pubblico. È proprio il pubblico l'ingrediente comico, il catalizzatore della risata. Inoltre Marco Berry, definito dalla stampa il vero erede di Houdini, ripropone in versione moderna tutti i più spettacolari esperimenti del suo celeberrimo predecessore. Maestro del brivido, Berry è specializzato in autentici numeri d'evasione mozzafiato, riesce a liberarsi da una camicia di forza, catene, manette, corde, lucchetti e qualsiasi attrezzo possa costringerlo.

English version not available

Bibliografia

In costruzione