09/09/2005

MILLIONS


2005_09_09_096

Con una video-presentazione di Frank Cottrell Boyce di Danny Boyle, UK, 2004, 98' versione italiana  


Tra sette giorni in Gran Bretagna avverrà il fatidico passaggio all'Euro e bilioni di sterline saranno destinate al macero. Quale migliore occasione per delle menti criminali? Ma, purtroppo per loro, la progettata rapina al treno va storta e un'enorme sacca piena di soldi capita tra le mani di Damian e Anthony, due bambini di sette e nove anni. Cosa faranno con tutti quei soldi e con così poco tempo per spenderli? Un film fresco e spumeggiante, come una canzone pop. Con un contributo video di Frank Cottrell Boyce, soggettista e sceneggiatore del film.

English version not available

Un futuro non troppo distante: l'Inghilterra si appresta ad adottare l'euro, ma Damian, ragazzino inglese che ha perso la madre, ha un fratello con un futuro nel mondo dell'economia. Tutto procede placidamente, finché un giorno non gli piombano addosso (letteralmente) 229.320 sterline. Insieme al fratello, un po' meno idealistico di lui, spendono e spandono nelle amenità più assurde possibili ,tra le quali body-guard personali all'entrata da scuola, avanzamenti nella coda per il pranzo, videofonini per chiamarsi a due metri di distanza. Un piccolo problema però insorge: il ladro, che aveva gettato i soldi (destinati al macero) da un treno in corsa, e che ora evidentemente li rivuole indietro. Damian e suo fratello hanno dunque pochi giorni di tempo prima che la conversione all'euro li renda tutti carta straccia. Il film, sceneggiato da Frank Cottrell Boyce - anche autore del libro -, è girato con colori saturati e vivaci e riprese coinvolgenti dal grande Danny Boyle (già autore di "Trainspotting").

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati

1Enti correlati