11/09/2005 - Senza squip...

SENZA SQUIP...

2005_09_11_207

dai 14 ai 18 anni


Amore, passione, best seller, lacrime, cielo, scrittura, generazioni... E parole! A tu per tu con Federico Moccia, l'autore di "Tre metri sopra il cielo". Per scoprire come e perché nasce un libro cult. Senza squip: incontri, scontri e confronti per adolescenti. Parentesi informali, improvvisate e irriverenti per stimolare e stimolarsi con le parole. 


English version not available

Italiano

Una bellissima accoppiata entra in scena: Federico Moccia e Federico Taddia aprono uno degli eventi conclusivi di questa edizione di Festivaletteratura: "senza squip...". Il dialogo è aperto, le domande sono tante e gli argomenti altrettanti. Si parla e ci si confronta. Si tratta di uno scambio di opinioni per capire meglio il mondo degli adolescenti, ricco di ostacoli all'apparenza insormontabili. È proprio grazie a libri cult come "Tre metri sopra il cielo" che i ragazzi si sentono maggiormente compresi e si riesce a spezzare l'invalicabile barriera che separa la realtà degli adulti da quella degli adolescenti. Con la presenza frizzante di Federico Taddia, le battute si susseguono senza lasciare spazio a momenti di silenzio. Infine, l'autore ha svelato al curiosissimo pubblico i segreti della produzione di un libro cult: la realtà si trasforma in parola scritta.

1Luoghi collegati

1Enti correlati