12/09/2010 - Pagine Nascoste

THIS DUST OF WORDS


2010_09_12_PN1030

Evento ripetuto

Di Bill Rose, Stati Uniti, 2008, 62'

Anteprima italiana

Nel 1969 la giovanissima Elizabeth Wiltsee si laurea con lode alla Stanford University. Il minimo per chi, come lei, ha un QI di 200 e che a 4 anni leggeva già speditamente. Poi qualcosa si rompe, e Elizabeth comincia a rifugiarsi nel suo mondo, vivendo ai margini della società. Nel 1995 viene trovata in una sperduta cittadina californiana, muta, sola e senza soldi. Nonostante i sempre più evidenti sintomi di gravi disturbi mentali, entra a far parte della comunità che la adotta: serve messa, passa le giornate in biblioteca a leggere i classici, traduce poeti cinesi dell'VIII secolo. Finché nel luglio 1999 annuncia: «Me ne vado a casa». Un tributo a un talento rimasto inespresso, a una vita vissuta diversamente, fino alla fine.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

16Eventi collegati