Cavicchioli, Marco

Persona

Marco Cavicchioli è nato nel 1975 con una tastiera in mano mentre suo padre progettava un computer, e da allora non ha più smesso di scrivere. Il luogo ideale in cui deposita i suoi scritti è il suo sito Web, www.marcocavicchioli.it. Questo gli ha dato modo di far leggere a migliaia di persone le sue parole e, nonostante non abbia né un casa editrice, né un curriculum letterario degno di portare questo nome, può affermare di godere già di un piccolo micro-seguito di un paio di centinaia di persone che non disdegnano di farsi prendere un po' in giro dalle sue follie letterarie. Ha partecipato in passato (ma anche in presente ed in futuro) a qualche concorso, e ne ha già anche vinto uno (nel 1998 il primo premio al Concorso di poesia Walter Guiotto del paese in cui vive, Borgaro Torinese), oltre ad essere stato segnalato al Concorso Haiku Cascina Marcondo con il suo breve epigramma "Muoio dalla voglia di dire qualcosa. Detto. Morto.", e si è classificato al secondo posto al concorso di fantascienza Apuliacon 2004 con il racconto "L'Era dell'Acquario". Attualmente scrive racconti che distribuisce gratuitamente su questo stesso sito ed ha due rubriche settimanali su due giornali torinesi: "La Voce" e "TorinoCronaca".

English version not available

Bibliografia

Non disponibile