De Bernières, Louis

Persona

Louis De Bernières al Festivaletteratura 2001 - ©Festivaletteratura

Louis De Bernieres Louis De Bernieres è nato a Londra nel 1954. Ha trascorso quattro mesi nell'esercito britannico, poi si è trasferito in Colombia, dove ha lavorato sia come insegnante che come cowboy. Al suo ritorno in Inghilterra ha svolto numerosi lavori: meccanico, giardiniere e insegnante. All'inizio degli anni 90, ha pubblicato una trilogia di romanzi tragicomici ambientati in America Latina. Louis de Bernières è considerato uno dei maggiori giovani autori della letteratura inglese. Il suo libro "Il mandolino del capitano Corelli", adattato per il cinema, è stato uno dei libri più apprezzati dal pubblico inglese ed europeo.

Louis De Bernieres was born in 1954 in London. He spent four months in the British Army and then moved to Colombia, where he worked as a teacher and even as a cow-boy. Back to England, he did several jobs: he was a mechanic, a gardener, and a teacher. In the early Nineties he published a trilogy of tragicomic novels set in South America. Louis de Bernières is considered one of the greatest English young writers. His book "Captain Corelli's mandolin", which has been made into a movie, was one of the most appreciated novels amongst the English and European readers.

Bibliografia

"Una vita in debito", Longanesi, 1996 (TEA, 1998)
"Etichette", Guanda, 1999
"Senor Vivo e il Coca Lord", Fazi, 1999 (2003)
"Il mandolino del capitano Corelli", Guanda, 2001 (TEA, 2011)
"Red dog", Guanda, 2002
"Don Emmanuel e la guerra delle bacche", Guanda, 2003
"La strana prole del cardinale Guzman", Guanda, 2006
"L' impossibile volo", Guanda, 2005 (TEA, 2009)
"La figlia del partigiano", Longanesi, 2009

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana