Fasoli, Claudio

Persona

Claudio Fasoli è sassofonista, compositore , docente e collaboratore di riviste musicali, come autore di articoli e recensioni. Nato a Venezia ma milanese d'adozione, si è formato musicalmente mediante un lungo apprendistato che però non gli ha impedito di esibirsi in concerto già durante il periodo universitario, non ancora ventenne.I contatti frequenti avuti in quel periodo soprattutto con i vitalissimi ambienti del jazz bolognese, lo portarono a collaborare anche con musicisti prestigiosi della scena italiana. Divenne popolare quando iniziò a far parte del Quintetto "Perigeo" negli anni 70, assieme a Franco D'Andrea e Giovanni Tommaso: oltre alle innumerevoli performances dal vivo, furono realizzati numerosi dischi per la RCA. Nel 1978, scioltosi il gruppo,Fasoli iniziò a dedicarsi come leader alla messa a punto di progetti con piccoli gruppi in un ambito più propriamente jazzistico e acustico, soprattutto trii e quartetti. Con questi organici ha presentato la propria musica in innumerevoli concerti e festivals , lasciando nutrita e apprezzata documentazione discografica. Dagli anni 80 iniziò a collaborare sempre più assiduamente con musicisti della scena internazionale esibendosi in molti paesi d' Europa, Cuba, Stati Uniti, Canada, Messico etc. Va menzionata inoltre la sua partecipazione alla prima edizione della Grande Orchestra Nazionale e al Quintetto di Giorgio Gaslini (1989). Ha attivamente partecipato alla Lydian Sound Orchestra (1990), oltrechè diretto e animato la European Music Orchestra (1990-92). Ha fatto parte della Manfred Schoof International Band. Aperto ai più vari incontri musicali , Fasoli continua ad approfondire tuttora i vari aspetti del suo approccio compositivo, e nel frattempo studia anche sul piano solistico un linguaggio e un timbro che siano sempre facilmente riconoscibili. Questa disponibilità lo ha portato recentemente a collaborare col grande violoncellista classico Mario Brunello, con l'arpista Park Stickney e in diverse situazioni con Bobo Stenson al pianoforte. Ha recentemente musicato frammenti da "HorÆ CanonicÆ" di W.H.Auden nel progetto "Inner Sound Of Seven Hours" per quartetto con voce. Negli anni '80 la TV nazionale ha trasmesso alcuni suoi recitals. E' responsabile dei Corsi di Sax Tenore e Soprano e di Tecniche dell' Improvvisazione presso i Seminari Internazionali di Jazz a Siena dalla fondazione (1978). Ha fondato i Corsi di Saxofono presso la Civica Scuola di Musica Jazz del Comune di Milano. Ha condotto Corsi di Musica Jazz presso Conservatori Statali negli anni 90, oltrechè seminari in tutta Italia e all'estero (Europa e USA) E' Direttore Artistico del Festival di Padova (2003). Il suo nome appare in varie enciclopedie di Musica e di Musica Jazz in Italia e all'estero.

English version not available

Bibliografia

Non disponibile

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana