Zamboni, Chiara

Persona

Chiara Zamboni è una filosofa italiana. Laureatasi nel 1976 in Filosofia all'Università di Bari, si trasferisce a Verona, dove inizia a lavorare come ricercatrice e dove attualmente insegna Filosofia del Linguaggio. In questo contesto ha l'occasione di partecipare ai primi incontri femministi, come quello sulla depenalizzazione dell'aborto durante il quale, nel 1979, incontra Luisa Muraro, filosofa e fondatrice della Libreria delle Donne di Milano. Nel 1984 fondano insieme Diotima, comunità filosofica di sole donne in cui all'amore per la filosofia si unisce la ricerca di una dimensione femminile del fare filosofia definendo nuovi temi, problemi e linguaggi. L'impronta del progetto è evidente nel saggio che la Zamboni dedica al rapporto tra linguaggio e differenza sessuale ("Parole non consumate. Donne e uomini nel linguaggio" (2001). Nel 2002 cura una raccolta di saggi sulla filosofa spagnola Maria Zambrano ("Maria Zambrano. In fedeltà alla parola vivente", 2002).

Bari-born Chiara Zamboni is an Italian philosopher. In 1976 she graduated in Philosophy at Bari University and then moved to Verona, where she started working as a researcher and where she currently teaches Philosophy of Language. In this environment, she was able to take part in the first feminist meetings, including the one on the decriminalization of abortion, during which, in 1979, she met Luisa Muraro, a philosopher and founder of Libreria delle Donne (Women's Bookshop) in Milan. Together in 1984 they founded Diotima, a women-only philosophical community in which new topics, problems and languages are explored. Chiara Zamboni not only authored many issues of Diotima, but she also wrote many essays including the famous one on the relationship between language and gender ("Parole non consumate. Donne e uomini nel linguaggio", 2001). In 2002, she edited the Italian edition of Spanish philosopher Maria Zambrano's works ("Maria Zambrano. In fedeltà alla parola vivente", 2002).

Bibliografia

"La filosofia donna", Demetra, 1997
"Parole non consumate. Donne e uomini nel linguaggio", Liguori, 2001
AA.VV., "Maraa Zambrano. In fedeltà alla parola vivente", a cura di Chiara Zamboni, Alinea, 2002
"Il cuore sacro della lingua", Il Poligrafo, 2006
"Pensare in presenza. Conversazioni, luoghi, improvvisazioni", Liguori, 2009