Zecchi, Stefano

Persona

Nato a Venezia, è ordinario di Estetica all'Università degli Studi di Milano. Attento e sapiente osservatore dei cambiamenti culturali e sociali del nostro paese, riesce a rendere accessibile ai più la materia filosofica, senza scadere nella banalità. Tra i suoi libri ricordiamo: "Fenomenologia dell'esperienza" (1972), "Utopia e speranza nel comunismo" (1974), "La fenomenologia dopo Husserl nella cultura contemporanea" (1978), "La fenomenologia" (1983), "La magia dei saggi" (1983), "La fondazione utopica dell'arte" (1984), "La bellezza" (1990), "Verso dove" (1991), "Storia dell'estetica" (con Elio Franzini, 1995) e, per Mondadori, "Sillabario del nuovo millennio" (1993), "Il brutto e il bello" (1995), "L'artista armato" (1998), oltre ai romanzi "Estasi" (1993), "Sensualità" (1995, premio Bancarella 1996) e "L'incantesimo" (1997).

Born in Venice, he is a lecturer of Aesthetics at the University of Milan. An attentive observer of Italy's cultural and social changes, he is able to make philosophy more comprehensible, without being banal. His books include: "Fenomenologia dell'esperienza" (1972), "Utopia e speranza nel comunismo" (1974), "La fenomenologia dopo Husserl nella cultura contemporanea" (1978), "La fenomenologia" (1983), "La magia dei saggi" (1983), "La fondazione utopica dell'arte" (1984), "La bellezza" (1990), "Verso dove" (1991), "Storia dell'estetica" (written together with Elio Franzini, 1995), "Sillabario del nuovo millennio" (1993), "Il brutto e il bello" (1995), "L'artista armato" (1998), the novels "Estasi" (1993), "Sensualità" (1995, winner of the Bancarella Prize in 1996) and "L'incantesimo" (1997).

Bibliografia

"Fenomenologia dell'esperienza. Saggio su Husserl", La Nuova Italia, 1972
"La fenomenologia", Loescher, 1983
"La magia dei saggi", Jaca Book, 1984
"La bellezza", Bollati Boringhieri, 1990
"Sillabario del nuovo millennio", Mondadori, 1993
"Il brutto e il bello", Mondadori, 1995
"L'artista armato", Mondadori, 1998
"Estasi", Mondadori, 1993
"Sensualità", Mondadori, 1995
"L'incantesimo", Mondadori, 1997
"L'arte di guardare", Mondadori, 1999
"Capire l'arte", Mondadori, 2000
"Contro l'immagine", Mimesis, 2001
"Fedeltà", Mondadori, 2002
"Amata per caso", Mondadori, 2003
"L'uomo è ciò che guarda. Televisione e popolo", Mondadori, 2005