Valcarenghi, Marina

Persona

Marina Valcarenghi, psicoterapeuta e psicoanalista, è docente di Psicologia clinica e di Psicologia degli aggregati sociali, nonché presidente della scuola di specialità in Psicoterapia LI.S.T.A. di Milano e dell'associazione VIOLA per lo studio e la psicoterapia della violenza. Tra le sue pubblicazioni: "I manicomi criminali" (Mazzotta, Milano 1975); "Nel nome del padre" (Tranchida, Milano 1987); "Psicoanalisi e politica" (con G. Galli, L. Gentili, LeG, Milano 1992); "Relazioni" (Tranchida, Milano 19994); "Signori della Corte" (Re Nudo, Siena 2000). Per Bruno Mondadori ha pubblicato "L'aggressività femminile" (2003); "L'insicurezza. La paura di vivere nel nostro tempo" (2005); "Ho paura di me. Il comportamento sessuale violento" (2007) e "L'amore difficile. Relazioni al tempo dell'insicurezza" (2009).

English version not available

Bibliografia

"I manicomi criminali", Mazzotta, 1975
"Nel nome del padre", Tranchida, 1987
"Psicoanalisi e politica", LeG, 1992
"Il buio è un cavaliere", Tranchida, 1999
"Relazioni", Tranchida, 1999
"Signori della Corte", Re Nudo, 2000
"L'aggressività femminile", Mondadori, 2003
"L'insicurezza. La paura di vivere nel nostro tempo", Mondadori, 2005
"Ho paura di me. Il comportamento sessuale violento", Mondadori, 2007
"L'amore difficile. Relazioni al tempo dell'insicurezza", Mondadori, 2009
"Senza di te io non esisto. Dialogo sulla dipendenza amorosa", Rizzoli, 2009

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana