10.09.2010

LA SCOMPARSA DELL'AMORE


2010_09_10_072

«Il coraggio è il compagno di tutti gli amori», e in un mondo che ha conquistato a caro prezzo un sistema di relazioni eterosessuali e omosessuali fondate sulla parità, il connubio tra senso di precarietà e assenza di progettualità sta cancellando un sentimento capitale per la felicità e per la sicurezza affettiva degli individui. Le psicoanaliste Marisa Fiumanò ("L'inconscio è il sociale. Desiderio e godimento nella contemporaneità") e Marina Valcarenghi ("L'amore difficile. Relazioni al tempo dell'insicurezza") indagano da anni il fenomeno, dimostrando che una società liberale e sessualmente disinibita non può comunque fare a meno dell'innamoramento e di un sano rapporto di coppia per sostenersi. Le intervista la giornalista e conduttrice televisiva Marina Terragni ("La scomparsa delle donne. Maschile, femminile e altre cose del genere").


English version not available

Italiano

Due donne, due psicoanaliste, due scrittrici, Marisa Fiumanò e Marina Valcarenghi sono intervistate da Marina Terragni, giornalista e conduttrice televisiva, discutono insieme di donne e amore.
Un pubblico, soprattutto femminile, ha ascoltato con attenzione l'analisi del rapporto tra uomo e donna contemporanei, rapporto caratterizzato dalla mancanza d'entusiasmo, della passione e del prevalere dell'insicurezza. Secondo la Fiumanò i cambiamenti importanti ci sono stati ma non sono stati radicali. Per la Valcarenghi invece esiste un divario tra la coscienza e l'inconscio femminili; l'inconscio procede molto lentamente ed è sfasato rispetto alle conquiste fatte a livello razionale.
Numerosi gli argomenti trattati, il significato attuale di godimento e desiderio, la solitudine delle donne, il rischio della loro omologazione. L'incontro è stato anche l'occasione per presentare gli ultimi lavori delle due psicoanaliste, "L'amore difficile. Relazioni al tempo dell'insicurezza" di Marina Valcarenghi e "L'inconscio è il sociale. Desiderio e godimento nella contemporaneità" di Marisa Fiumanò.

1Luoghi collegati