Torday, Paul

Persona

Paul Torday è nato in Gran Bretagna nel 1946, ha studiato letteratura inglese al Pembroke College di Oxford ed ha pubblicato il suo primo romanzo, diventato un bestseller internazionale, "Salmon fishing in the Yemen", nel 2006, all'età di 59 anni. Il tema della pesca al salmone costituisce il pretesto, insieme comico e grottesco, per affrontare temi di carattere politico in chiave satirica. Il grande successo del primo romanzo è stato riconfermato dai successivi: "The irresistible inheritance of Wiberforce" del 2008 e" The girl on the landing" del 2009, tutti già pubblicati anche in Italia. Del 2010 è invece "The homeless life of Charlie Summers". Nel 2008 è stato nominato Best Newcomer al Galaxy British Book Awards. Prima di diventare uno scrittore di romanzi ironici Torday è stato per molto tempo un uomo d'affari. Ha vissutonel Northumberland, ma ha viaggiato molto per motivi di lavoro, soprattutto in Medio Oriente. Si spegne il 18 dicembre 2013.

English version not available

Bibliografia

"Pesca al salmone nello Yemen", Rizzoli, 2007
"L'irresistibile eredità di Wilberforce", Elliot, 2009
"La ragazza del ritratto", Elliot, 2010

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana