Servino, Beniamino

Persona

Beniamino Servino si è laureato con lode presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Napoli. Vive e lavora da molti anni a Caserta, occupandosi prevalentemente di progettazione architettonica e di riqualificazione del territorio. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali. Col progetto "Ampliamento e rimodellamento di una casa a Pozzovetere" (CE) ha vinto la competizione Arch&Stone'08, organizzata dal Consorzio Produttori Marmo Botticino Classico. Nel 2008 ha partecipato alla Biennale di Architettura di Venezia con il progetto "Obus Incertum. Residenze sospese con adduzioni esterne".

English version not available

Bibliografia

"La Campania: architettura e urbanistica del Novecento" (a cura di Renato De Fusco) Electa, 1995
"Intrecci. Note sul rapporto tra committente progettista ed esecutore nella produzione dell'oggetto architettonico", Priulla, 1997
"La città eccentrica. Esemplificazione del sistema urbano territoriale della provincia di Caserta nel Novecento", Nuova Arnica Editrice, 1999
"Ce 900. Guida all'architettura del Novecento in provincia di Caserta", Tipar, 1999.
"La Biennale di Venezia. 7th International Architecture Exibition. Expo on line", Marsilio Editore, 2000.
Beniamino Servino, Skira, 2008

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana