Setz, Clemens

Persona

Nato a Graz nel 1982, Clemens Setz ha cominciato a pubblicare poesie e racconti su riviste e a scrivere per la radio austriaca fin dal 2001. Nel 2007 è stato pubblicato da Residenz-Verlag il suo primo romanzo "Söhne und Planeten", che è arrivato tra i finalisti del premio letterario Aspekte. Nel 2008 ha tradotto il romanzo documentario "Entering Hades" di John Leake, che tratta del serial killer e poeta austriaco Jack Unterweger. Nello stesso anno ha partecipato ai Tagen der Deutschsprachigen Literatur a Klagenfurt, dove ha ricevuto il premio Ernst Willner per il racconto "Die Waage". Nella primavera del 2009 è uscito il suo secondo romanzo "Die Frequenzen", selezionato tra i finalisti per il Deutschen Buchpreis e in seguito premiato con il Bremer Literaturpreis. Nel gennaio 2010 il suo dramma "Mauerschau" è stato messo in scena al Schauspielhaus di Vienna. Selezionato per Scritture Giovani 2010.

English version not available

Bibliografia

"Söhne und Planeten", Residenz-Verlag, 2007
"Die Frequenzen", Residenz-Verlag, 2009