Russell, Harriet

Persona

Harriet Russel al festivaletteratura 2016 - ©Festivaletteratura

Harriet Russell, nata nel 1977, è una grafica e illustratrice inglese. Ha studiato illustrazione alla Glasgow School of Art e alla Central Saint Martins di Londra. Terminati gli studi nel 2001, ha cominciato a collaborare come freelance presso le redazioni di importanti testate giornalistiche ("NPR", "New York Times", "The Guardian", "Independent on Sunday") e a lavorare per istituzioni internazionali e case editrici, fra le quali Penguin Books, Random House, Simon & Schuster e HarperCollins. Il suo approccio al libro illustrato si caratterizza per l'ironia e l'intelligenza, talvolta per un divertito gusto enciclopedico, come testimoniano ad esempio "Sessanta cose impossibili prima di pranzo" e "Disegnare in fondo al mare". Nel 2010 è uscito "Giacomino e il fagiolo magico", una personalissima rilettura di un classico del patrimonio fiabesco anglosassone. Di recente, dopo l'incantevole "Eleonora e l'aquila", l'autrice ha firmato "Disegnare nello spazio", un viaggio tra pianeti, stelle e comete alla scoperta dell'universo, e il vivacissimo "Tu sei uno scienziato". (foto: © Festivaletteratura)

English version not available

Bibliografia

"Il libro per contare che non conta niente", Corraini, 2004
"Il nostro libro dei colori", Topipittori, 2005
"A come rinoceronte", Corraini, 2005
"Un libro da colorare per pigri", Corraini, 2006
"Giacomino e il fagiolo magico", Corraini, 2010
"Sessanta cose impossibili prima di pranzo", Corraini, 2013
"Disegnare in fondo al mare", Corraini, 2013
"Eleonora e l'aquila", Corraini, 2015
"Disegnare nello spazio", Corraini, 2016
"Tu sei uno scienziato", Corraini, 2016