Newstead, Keith

Persona

Keith Newstead ha studiato grafica a Londra tra il 1973 e il 1975. Alla fine degli anni 80 un documentario televisivo sul costruttore di automata Sam Smith lo ha ispirato ad iniziare la costruzione di automata nel tempo libero. Durante il giorno aveva tutto il tempo per sviluppare i propri progetti lavorando come corriere motociclista a Londra. Dal 1991 il suo interesse per gli automata crebbe tanto da decidere di impegnarsi a tempo pieno in questo lavoro. La motocicletta fu gettata in un prato. Keith ha esposto il suo lavoro in tutto il mondo, a partire dal 1992, in numerosi spazi espositivi, tra cui il South Bank Center a Londra, il Vente Museum a Tokyo, The Towner Art Gallery nell'Eastbourne ed Exampla 96 a Monaco e Copenhagen. Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive in giro per il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone ed ha lavorato con le scuole e con altre istituzioni educative per promuovere l'arte della costruzione degli automata. Keith è attualmente riconosciuto come il costruttore di automata di carta più famoso del Regno Unito, con più di 2,5 milioni di automata venduti soltanto in Gran Bretagna. Keith vive con la sua giovane moglie e con la figlia in Cornovaglia.

English version not available

Bibliografia

In costruzione

8Eventi correlati