Kirino, Natsuo

Persona

Kirino Natsuo, nata nel 1951 a Kanazawa, è una scrittrice giapponese. L'autrice, il cui vero nome è Mariko Hashioka, ha pubblicato il suo primo romanzo nel 1993, tradotto in italiano col titolo "Pioggia sul viso", col quale si è aggiudicata il premio Edogawa Rampo. Con "Le quattro casalinghe di Tokyo", che l'ha portata alla notorietà internazionale, ha vinto il prestigioso premio dell'Associazione giapponese degli autori di romanzi polizieschi. In America il libro è arrivato in finale all'Edgar Award nel 2004. "Morbide guance" ha vinto il Naoki Pize. Nel 2008 è stato pubblicato con grande successo "Grotesque". La fama che l'autrice si è conquistata la porta oggi ad essere accostata ad autori come Chuck Palahniuk e Murakami Haruki.

English version not available

Bibliografia

"Le quattro casalinghe di Tokyo", Neri Pozza, 2003
"Morbide guance", Neri Pozza, 2004
"Grotesque", Neri Pozza, 2008
"Real World", Neri Pozza, 2009
"L'isola dei naufraghi", Giano, 2010