Missiroli, Massimo

Persona

Nato nel 1958, Massimo Missiroli vive a Forlì dove, dal 1978, coltiva la passione per i pop-up, libri a tre dimensioni di cui possiede una delle collezioni più ampie e complete al mondo. Nel 1992 fonda un Centro per la promozione dell'editoria pop-up in Italia diventando lui stesso un importante esponente del genere e organizzando numerosi work-shop per insegnare quest'arte. Attivo anche all'estero ha progettato un pop-up con l'illustratore Richard Scarry selezionato negli Stati Uniti come Children's Book of the Month. Nel 2001 ha ricevuto a Sestri Levante il Premio Andersen. In Italia ha lavorato per Emme Edizioni per cui ha realizzato nel 2002 "La mucca Moka pop-up", "Fred lingua-lunga", "Pinocchio". Ha collaborato con lo scrittore per ragazzi Agostino Traini, con il quale utilizza lo pseudonimo AgoMas.

Born in 1958, Massimo Missiroli lives in Forli where, since 1978, he has cultivated a passion for pop-up books, three-dimension books, of which he owns one of the world's biggest and most comprehensive collections. In 1992 he founded a Centre for the promotion of pop-up publishing in Italy becoming himself a leading figure in the field organizing several workshops to teach such art. He also works abroad where he has designed a pop-up book with illustrator Richard Scarry, nominated in the States as Children's Book of the Month. In 2001 he was awarded the Andersen Prize in Sestri Levante. In Italy he has collaborated for Emme Edizioni for which he produced "La mucca Moka pop-up", "Fred lingua-lunga", "Pinocchio".

Bibliografia

"La mucca Moka pop-up", con Agostino Traini, Emme Edizioni, 2002
"Fred Lingua Lunga", con Lucia Salemi, Emme Edizioni, 2002
"Pinocchio", con Lucia Salemi, Emme Edizioni, 2002
"Flip, il mago", con Agostino Traini, De Agostini, 2009
"Pic, il pilota", con Agostino Traini, De Agostini, 2009
"Slo, la tassista", con Agostino Traini, De Agostini, 2009
"Tina, la ballerina", con Agostino Traini, De Agostini, 2009

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana