Moscati, Antonella

Persona

Antonella Moscati è una scrittrice e filosofa napoletana, studiosa di Hannah Arendt, traduttrice di Deleuze, di Jean-Luc Nancy e di Foucault. Impegnata attivamente nella casa editrice Cronopio, Antonella Moscati, vive tra Siena e Parigi. Ha esordito come narratrice in Francia, con "Verbali" (Léo Scheer Editions, 2000). In Italia ha pubblicato, "Una quasi eternità" (Nottetempo, 2006) e "Deliri" (Nottetempo, 2009). Con la sua scrittura Antonella Moscati ama cogliere la mente femminile nelle sue più misteriose debolezze.

English version not available

Bibliografia

"Modi d'essere. Note sull'incondizionato e la prova ontologica", I mori, 1995
"Una quasi eternità", Nottetempo, 2006
"Deliri", Nottetempo, 2009

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana