Ferrandino, Giuseppe

Persona

Giuseppe Ferrandino nasce a Ischia il 24 gennaio 1958. Frequenta la facoltà di Medicina all'Università di Napoli, ma abbandona gli studi scientifici poco prima della laurea per intraprendere la carriera di sceneggiatore di fumetti. Dalla fine degli anni Settanta collabora con importanti collane come Intrepido, Monello, Lancio Story, Skorpio, Dylan Dog, Martin Mystère e Nick Raider. Nel 1993 pubblica il suo primo libro "Pericle il nero" con la casa editrice Granata Press. Scoperto dalla Gallimard e pubblicato in francese nella famosa série noir, il romanzo diventa il caso editoriale dell'anno. Grazie alla fortunata traduzione, viene ristampato in Italia da Adelphi nel 1998. Nel 1999 esce il suo secondo romanzo "Il rispetto (ovvero Pino Pentecoste contro i guappi)" edito da Adelphi e "Lidia e i turchi" pubblicato da Mondadori.

English version not available

Bibliografia

"Pericle il nero", Granata Press, 1993 (Adelphi, 2002)
"Il rispetto (ovvero Pino Pentecoste contro i guappi)", Adelphi, 1999
"Lidia e i turchi", Mondadori, 1999
"Cento modi per salvarsi la vita con un pacchetto di sigarette senza fumarlo", Bompiani, 2001
"Saverio del Nord Ovest", Bompiani, 2001 (2002)
"Spada", Mondadori, 2007
"Rosmunda l'inglese", Mondadori, 2008

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana