Harrold, A.F.

Persona

A.F. Harrold al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

A.F. Harrold è un poeta inglese nato nel 1975. Ha una lunga barba rossa di cui va fiero, scrive libri di poesia per adulti e bambini e si esibisce continuamente in fantasiosi e divertenti cabaret, in reading nelle scuole, nei bar e nelle cantine, nei campi e nelle case private. Nel 2008 è stato Poet-in-resindence al Glastonbury Festival e, nel 2010, Poet-In-Residence al festival della letteratura di Cheltenham. Ha all'attivo collaborazioni con BBC Radio 4, Radio 3 e BBC7. I suoi spettacoli, workshop e slam poetici, amatissimi dai lettori, gli sono valsi diversi riconoscimenti. Onirico e sfuggente come le sue performance dal vivo, "Il mio amico immaginario" (2015) è un romanzo incentrato sulle mirabolanti avventure di una bambina, Amanda, e del suo amico immaginario Rudger, costretto a nascondersi al pari di altri suoi simili dal perfido cacciatore di amici immaginari.

English version not available

Bibliografia

"Il mio amico immaginario", illustrazioni di Emily Gravett, Mondadori, 2015