Nucci, Matteo

Persona

Scrittore romano, classe 1970, ha firmato reportage di viaggio per il "Venerdì di Repubblica" e "Il Messaggero". Diversi suoi racconti sono apparsi in opere collettive e riviste letterarie ("Il Caffè Illustrato", "Nuovi Argomenti"). Ha studiato il pensiero greco antico, in particolare la filosofia di Empedocle, Socrate e Platone; sempre di Platone nel 2011 ha curato per Einaudi una nuova traduzione del "Simposio". Nel 2009 è uscito il suo primo romanzo, "Sono comuni le cose degli amici" - finalista al Premio Strega - seguito nel 2011 da "Il toro non sbaglia mai" e, nel 2013, da "Le lacrime degli eroi".

English version not available

Bibliografia

"Sono comuni le cose degli amici", Ponte alle Grazie, 2009 (TEA, 2011)"Il toro non sbaglia mai", Ponte alle Grazie, 2011"Le lacrime degli eroi", Einaudi, 2013 (2014)